Massa Marittima : Chiesa e Chiostro di Sant'Agostino a Massa Marittima. Arte, Storia, Cultura, Prodotti Tipici, Dove dormire, Dove mangiare in Provincia di Grosseto.

Informazioni storiche della Provincia di Grosseto

Un gioiello gotico nel cuore della Toscana
Sulle tracce della storia:
La Chiesa di Sant'Agostino a Massa Marittima sorge maestosa, avvolta nel fascino del gotico, un racconto in pietra che si dipana tra il XIII e il XV secolo. La sua storia inizia nel 1299, quando gli Agostiniani, desiderosi di un luogo di culto pi¨ ampio, decisero di erigerla in sostituzione della vicina chiesa di San Pietro all'Orto, ormai inadatta a una popolazione in crescita.
Un viaggio tra navate e cappelle:
Varcata la soglia, si viene avvolti dalla solennitÓ della navata unica, scandita da sei grandi archi a sesto acuto che sorreggono il soffitto ligneo. L'abside, capolavoro di armonia gotica, si dispiega in un ottagono di luce, impreziosito da ampie finestre e costoloni che si uniscono in un rosone centrale.
Tesori d'arte e devozione:
La chiesa custodisce opere d'arte di pregio, come l'Annunciazione di Jacopo Empoli e la Madonna con Bambino e santi di Rutilio Manetti. Tra le reliquie, quelle di San Bernardino da Siena, al secolo Bernardino Albizzeschi, nato proprio a Massa Marittima nel 1380.
Il chiostro: un'oasi di pace:
Adiacente alla chiesa, il Chiostro di Sant'Agostino, iniziato nel 1410, offre un'oasi di pace e silenzio. Il loggiato, con le sue eleganti colonnine in pietra serena e i capitelli decorati, si affaccia su un giardino verdeggiante, creando un'atmosfera di quiete e armonia.
Un'esperienza imperdibile:
La Chiesa e il Chiostro di Sant'Agostino sono un gioiello da non perdere per chi visita Massa Marittima. Un luogo dove immergersi nella spiritualitÓ, ammirare l'arte gotica e godere di un'atmosfera di pace e bellezza senza tempo.

Lingua

Italian English French German Holland Russian

Ricerca

Da Visitare

Social

Cerca


Tags

[CategoriaTagsLaterale]